Elon Musk: "Eseguito il primo impianto Neuralink nel cervello di un essere umano"


30 Gennaio 2024
di Redazione

Elon Musk ha annunciato di aver inserito per la prima volta nel cervello di un uomo l'impianto Neuralink che permetterà di comandare dispositivi esterni con la forza del pensiero. "Sul primo essere umano è stato inserito l'impianto di Neuralink. Si sta riprendendo bene. I risultati iniziali mostrano un promettente rilevamento dei picchi neuronali", ha scritto Musk sul suo profilo 'X'. "Il primo prodotto si chiama Telepathy", ha aggiunto in un secondo messaggio, "permette di controllare il vostro telefono o il computer solo con il pensiero, inizialmente lo utilizzeremo per le persone che hanno perso l'uso dei loro arti".

Lo scopo per il momento è principalmente medico. I chip dovrebbero consentire alle persone paralizzate di controllare un cursore o una tastiera con il solo pensiero. La ricerca dei volontari era stata avviata nel settembre scorso, con un messaggio pubblicato sul profilo Neuralink rivolto a "persone affette da tetraplegia dovuta a lesioni del midollo spinale cervicale o da sclerosi laterale amiotrofica (SLA)".

Share this content:

© - 2024 Kindacom Srl  - Via Bernardo Quaranta, 40 – 20139 Milano  - C.F. e P.IVA 10640270962 - Capitale Sociale Euro 10.000 i.v. - www.kindacom.com

Le foto presenti su kindanews.news sono state in larga parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, possono segnalarlo alla redazione kindanews.news@gmail.com, che provvederà alla rimozione delle immagini utilizzate.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram