Costruire relazioni positive nel mondo iperconnesso


11 Marzo 2024
di Giulia Fazzi*

La qualità delle nostre relazioni è strettamente collegata alla nostra qualità di vita, intesa come benessere e felicità. Tutti noi vogliamo essere felici e capire come migliorare il nostro modo di rapportarci agli altri può essere di grande aiuto. 

Spesso, soprattutto nel contesto digitale, si commette l’errore di concentrarsi sulla forma di un messaggio - credendo che ciò basti - tralasciandone l’intrinseco valore relazionale. 

Invece, per ottenere risultati significativi è necessario abbracciare una visione più ampia che riconosca la natura complessa e relazionale del processo comunicativo umano. Solo così potremo rendere la nostra comunicazione autentica, inclusiva ed efficace. 

In primo luogo, è utile comprendere che la comunicazione è innanzitutto un comportamento umano complesso e, nel contesto delle scienze umane, il comportamento coinvolge non solo azioni, ma anche emozioni, pensieri e linguaggio, e si adatta continuamente all'ambiente circostante.

Questa prospettiva ci porta a considerare la comunicazione non solo come trasmissione di significati unidirezionale, ma come un processo che si sviluppa nell'interazione con l'ambiente e gli altri individui. Quindi, curare il modo di porci con gli altri, ovvero le parole, i gesti, l’attenzione che mostriamo nei loro confronti e l’importanza che a loro attribuiamo, significa considerare le conseguenze che i nostri comportamenti possono avere nel contesto. Non a caso, cosa dire e come dirlo sono da tempo oggetto di innumerevoli programmi chiamati di “ristrutturazione comunicativa”.   

La comunicazione digitale offre opportunità illimitate, ma anche responsabilità significative nell'uso consapevole degli strumenti a nostra disposizione. Ricordiamo che gli strumenti che la tecnologia ci offre non sono, di per sé, buoni o cattivi, ma siamo noi che attraverso telefoni, pc, social network, diamo valore e significato a ciò che trasmettiamo agli altri. E, in questo modo, determiniamo la nostra felicità. 

*psicologa e psicoterapeuta

Share this content:

© - 2024 Kindacom Srl  - Via Bernardo Quaranta, 40 – 20139 Milano  - C.F. e P.IVA 10640270962 - Capitale Sociale Euro 10.000 i.v. - www.kindacom.com

Le foto presenti su kindanews.news sono state in larga parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, possono segnalarlo alla redazione kindanews.news@gmail.com, che provvederà alla rimozione delle immagini utilizzate.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram